Cerca
  • AM.I.CO Srl

Rendiconti, norma Uni per i revisori condominiali

Arriva la norma Uni 11777 per i revisori condominiali (sarà pubblicata il 12 marzo). Lo annuncia il presidente di Revcond, Deborah Furci, che evidenza come la norma si sia resa necessaria per fare chiarezza su cosa sia la revisione e a che cosa serva. All’elaborazione della norma Uni (che aveva invitato anche altre realtà del mondo condominiale) hanno partecipato solo Revcond, Airec, Int e Intertek.Il convegno Se ne parlerà il 3 aprile a Milano (ore 14.30-19) al convegno «La norma uni dei revisori condominiali. Maggiori garanzie per il settore» nella Sala Leonardo della sede nazionale Uni, organizzato da RevCond in collaborazione con Primarete e Uni e patrocinato da Confassociazioni.Non tutti i condomìni, per complessità e grandezza, sono uguali, spiega Deborah Furci: «La prima cosa da fare è valutare se la revisione condominiale è lo strumento adatto alla situazione di quel condominio oppure se è necessaria fare una perizia. Ed è questo l'errore più ricorrente tra i condòmini ma anche tra gli addetti ai lavori».I contenuti Tra i contenuti della norma vanno segnalate le definizioni di rendiconto, revisione, fascicolo del condominio e l’elenco dei compiti e attività specifiche del revisore condominiale, che passano da un mandato (i cui contenuti sono proposti dal revisore), dall’elenco dettagliato dei documenti da visionare, alle verifiche di contabilità e adempimenti fiscali e contributivi, ai contratti in essere ella corretta applicazione delle tabelle millesimali in relazione al riparto spese.

5 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
  • facebook
  • Twitter Round
  • googleplus